Le radio
Le Radio
MINI-CIRCUITS POWER SPLITTER
MINI-CIRCUITS POWER SPLITTER

SWL I/05958/MI

Radioascolto che passione (SWL e BCL)


Cerco manuale con schema del:

RACAL MA2317E ANTENNA MULTICOUPLER.




>>>>>    BLOG & NEWS    <<<<<


ARISS-SSTV images

Slow Scan Television (SSTV) images transmitted from the International Space Station

il giorno 16 AGOSTO 2016.

Purtroppo l'immagine è risultata distorta.

Ricevitore ICOM ICR7000

Antenna vhf-uhf autocostruita

Cavo BELDEN H155

Preamplificatore Avantek SD6-0719

0 Commenti

IBC - ITALIANBROADCASTINGCORPORATION

0 Commenti

eQSL di conferma da IBC RADIO

Ricevuta oggi eQSL di conferma per rapporto di ricezione inviato mese scorso.


Grazie per il rapporto!

 In allegato la nostra nuova cartolina eQSL, speciale per "IBC DIGITAL".

 73's

 Saverio Masetti

 IBC - ITALIAN BROADCASTING CORPORATION, with you on shortwaves!


0 Commenti

Precursori sismici

Progetto sdt

Venerdì 17 scorso la sezione ARI Verona Est di San martino Buon Albergo ha organizzato una serata tecnica sul tema “PRECURSORI SISMICI”.

 

Avevo già partecipato ad un incontro precedente, sullo stesso argomento, che si era tenuto durante lo svolgersi dell’annuale edizione della Fiera Radiantistica presso la Fiera di Verona.

 

Durante tale incontro è stato illustrato il “PROGETTO SDT SEGNALI DALLA TERRA” per la realizzazione di una Rete sperimentale per il monitoraggio elettromagnetico in banda VLF .

 

La sezione ARI "Verona EST" di San Martino Buon Albergo aderisce in collaborazione con il Friuli Experimental Seismic Network (F.E.S.N.) di Pozzuolo del Friuli (UD) http://www.fesn.org

al Progetto Nazionale A.R.I. per lo studio e lo sviluppo del sistema   " Precursori Sismici Elettromagnetici " (P.S.E.)

 

Incuriosito dal progetto e animato dalla volontà di ampliare la mia attività di “ascolto” delle onde radio in tutte le sue forme e con vari tipi di ricevitori ho iniziato la costruzione delle apparecchiature necessarie alla stazione ricevente. (Illustrerò in seguito lo svilupparsi del progetto e le fasi realizzative delle apparecchiature)

Durante la serata di venerdì si sono approfonditi i seguenti punti del progetto “PRECURSORI SISMICI”

1) Presentazione della nuova stazione ricevente con il nuovo ricevitore
2) Presentazione programma gestionale dei  Precursori  Sismici  "GIANO"
3) Valutazioni per lo sviluppo di una rete di ricevitori

Fra l’altro è intervenuto via SKYPE il Prof. Roberto Violi (IK1XHH) sviluppatore dei software “Predictor” e “Giano” utilizzati per elaborare i segnali ricevuti.

 

 

 


Un ringraziamento a Angelo

a Luciano

e Roberto

nonché al presidente della sezione

Sig. Ferdinando

per la loro gentile ospitalità.

 

Onde anticipare dubbi o perplessità che potessero sorgere in alcuni lettori scettici, esperti o presunti tali; ci tengo a precisare che l’argomento “PRECURSORI SISMICI DI TIPO ELETTROMAGNETICO” non è una novità ma esistono vari studi e ricerche svolti e in svolgimento ma soprattutto NON VI E’ ALCUNA PRETESA PREDITTIVA SUGLI EVENTI SISMICI


Le schede pronte per il montaggio dei componenti

0 Commenti

INVITO AL 16° Contest WCI 2016 Week end Castelli d’Italia.

Il 16° W.C.I. si prefigge due scopi principali:

 

 

 

 REGOLAMENTO
https://dl.dropboxusercontent.com/u/31431006/Regolamento%20WCI%202016.pdf

1) Per i Cacciatori: collegare il maggior numero di stazioni operanti da Referenze DCI.

 

2) Per gli Attivatori: effettuare il maggior numero di QSO da ciascuna referenza.

 


Il contest si svolgerà il 14 e 15 Maggio 2016, il sabato dalle ore 06.00 UTC alle ore 17.00 UTC e la domenica dalle ore 06.00 UTC alle ore 17.00 UTC.

 

Tutti gli Attivatori sono invitati a segnalare via e-mail al Contest Manager ik8shl@alice.it  o al Technical Contest Manager wci@arialtolazio.it  le referenze che intendono attivare.

 

L’elenco delle referenze annunciate sarà pubblicato in anticipo sul forum DCI NEWS, sulla pagina Facebook Diploma Castelli italiani www.facebook.com/groups/39544853290  e sui siti web www.dcia.it , www.arialtolazio.it  in quest'ultimo troverai anche il regolamento ed i moduli per il conteggio del punteggio acquisito.

 

Anche in questa edizione auspichiamo una forte presenza delle Sezioni nella categoria IQ DCI/p  perché riteniamo questo contest una buona occasione di aggregazione sociale in portatile: competizione, velocità operativa, pianificazione nella scelta delle referenze, ecc.

 

 

Categorie:

 

 

a)       Attivatore OM Stazione Residente                        “DCI Fisso”

 

b)       Attivatore Sezione Stazione Residente                “IQ DCI Fisso”

 

c)       Attivatore OM Stazione Portatile                           “DCI/p”

 

d)       Attivatore Sezione Stazione Portatile                    “IQ DCI/p”

 

e)       Stazione Italiana OM                                             “Cacciatore Italiano”

 

f)        Stazione Italiana dalla sede di Sezione                “IQ Cacciatore”

 

g)       Stazione Straniera                                                “Cacciatore Straniero”

 

h)       Stazione                                                                “SWL Italiano o Straniero”

 

0 Commenti

DigiDX episodio 7

0 Commenti

Ultime Notizie da DigiDX

Hi

Channel 292 have spoken to the Bundesnetzagentur again today and it has been decided that as long as the broadcast is "Analogue MFSK32 via AM/A3" (which DigiDX has always been anyway) then its fine to broadcast from Germany.

Therefore the episode broadcast on WRMI last night will be repeated on 6070kHz at 2000 tonight (Monday 4th April).

Stephen

0 Commenti

Occasione da non perdere

Se volete iniziare la fantastica attività di radioascolto o volete ampliare il vostro parco radio Ivan offre alcune sue radio a condizioni ottime. visitate il sito al seguente link:

 

http://swl-i2-5759.blogspot.it/2016/03/vendo-ricevitori.html

 

0 Commenti

SORPRESA DIGIDX

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggendo il Blog di AIR Radiorama ho scoperto che il mio rapporto di trasmissione è stato

ricevuto dato che ho trovato il mio nome indicato nell'elenco qui sopra.

 

DIGIDX prossime trasmissioni marzo 2016

  • Episode 4 - Sunday 14th March : 2330UTC - 0000UTC - 11580kHZ (WRMI-US)
  • Episode 5 - Friday 18th March : 2000UTC - 2030UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 5 - Sunday 20th March : 1100UTC - 1130UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 5 - Sunday 20th March : 1230UTC - 1300UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 5 - Sunday 20th March : 2330UTC - 0000UTC - 11580kHZ (WRMI-US)
  • Episode 6 - Friday 25th March 2000UTC - 2030UTC - 3985kHz (Radio 700-DE)
  • Episode 6 - Saturday 26th March : 2000UTC - 2030UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 6 - Sunday 27th March : 1100UTC - 1130UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 6 - Sunday 27th March : 1230UTC - 1300UTC - 6070kHz (Channel 292-DE)
  • Episode 6 - Sunday 27th March : 2330UTC - 0000UTC - 11580kHZ (WRMI-US)
0 Commenti

Ho ceduto alla tecnologia SDR

Loop Antenna Remote Control

Utilizzando il solito foglio di carta adesiva "alluminio" stampata con stampante laser ho rifatto il frontalino del controllo remoto dell'antenna doppio loop.

Sono visibili:

- Interruttore alimentazione

- Commutatore per scambio tra doppio loop e loop singolo

- Commutatore per scambio loop alto e loop basso (che andrebbero realizzati a 90 gradi uno rispetto all'altro)

- Commutatore per scambio tra loop e verticale



Sito per approfondire la costruzione dell'antenna by LZ1AQ

 

http://active-antenna.eu/

Frontalino vecchia versione
Frontalino vecchia versione
Frontalino rifatto con adesivo stampato
Frontalino rifatto con adesivo stampato

0 Commenti

e-QSL di Settembre

0 Commenti

Caricabatteria alimentatore per Mini-Whip

Per alimentare l'antenna mini-whip utilizzo una batteria la Pb gel che ricarico periodicamente.

Per fare ciò ho realizzato questo "caricabatteria-alimentatore" con il quale posso regolare anche la tensione di alimentazione all'antenna per regolare il "guadagno".

Lo schema del circuito elettronico del caricabatterie al piombo gel sotto rappresentato è al seguente link:



SCHEMA DEL CIRCUITO ELETTRONICO CARICABATTERIE
SCHEMA DEL CIRCUITO ELETTRONICO CARICABATTERIE
0 Commenti

Classifica fiere radiantistiche e mercatini

Vorrei cominciare, e spero di riuscire a mantenere aggiornata, una mia personale classifica delle Fiere e mercatini dell’Elettronica che visiterò da oggi in poi con particolare interesse per quelle del settore Radiantistico.

Tutto ciò, naturalmente, senza nessun valore statistico o scientifico ma solo per mantenere memoria delle loro caratteristiche e valutare con il tempo, quali valga la pena visitare.

Il punteggio va da 0 a 6 con il seguente significato:

0

Nessun espositore - prodotti di scarsa qualità

1

Pochi espositori - prodotti di scarsa qualità

2

Pochi espositori - prodotti di buona qualità

3

Discreto numero espositori - prodotti di scarsa qualità

4

Discreto numero di espositori - prodotti di buona qualità

5

Molti espositori - prodotti di buona qualità

6

Molti espositori - prodotti di ottima qualità

FIERE ANNO 2015

0 Commenti

Sistema Telecomunicazione N.A.T.O. di Allarme Immediato (Ace High System Europa 1959-1995)

Download
idgz_camperi.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.4 MB
0 Commenti

"Ascoltare" le Perseidi

Nei giorni 11, 12 Agosto mi sono cimentato nell’”ascolto” delle stelle cadenti. Come si sa in Agosto è possibile assistere al fenomeno delle stelle cadenti  o “Lacrime di San Lorenzo” chiamate così perché nel XIX secolo il massimo del fenomeno si aveva il 10 Agosto appunto il giorno dedicato a San Lorenzo. Attualmente il fenomeno, che è causato dai residui della disintegrazione della cometa Swift-Tuttle,  ha il suo massimo tra il 12 e il 13 agosto e continua fino al 24 agosto.

 

Per poterle “Ascoltare” si fa per dire, si sfrutta la caratteristica che hanno tali residui meteorici di riflettere le onde radio a determinate frequenze, infatti nel momento in cui entrano nell’atmosfera e attraversano la Mesosfera a causa dell’attrito vaporizzano e liberano i gas che rendono possibile la riflessione dei segnali radio. Questo fenomeno di riflessione delle onde radio a lunga distanza viene definito METEORSCATTER e viene sfruttato anche per effettuare QSO tra stazioni che in condizioni diverse difficilmente riuscirebbero a collegarsi.

In sostanza sfruttando la trasmissione del radar Graves a 143.049 MHz USB è possibile ricevere il segnale riflesso dalla massa meteorica.

 

Per fare ciò ho utilizzato

Ricevitore: YAESU FRG-9600

Antenna: VHF-UHF autocostruita

Preampli antenna: Avantek SD6-0719

Software: Spectran

 

Nelle immagini sotto alcuni spettrogrammi dei segnali ricevuti.

 

0 Commenti

Amateur Radio Allocations Discussed

Logo WRC RA 2015At the CEPT CPG-PTA-8 meeting in Catania, Sicily, July 21-24, 2015 several amateur radio allocations were discussed.

The minutes contain these items of interest to the Amateur and Amateur Satellite Services:
4.13.1.1 IMT/MBB above 6 GHz
4.13.1.3 Amateur allocation to 50-54 MHz
4.13.1.7 To consider an allocation to the space operation service in the range 137-960 MHz to accommodate the growing number of small non-GSO satellites
4.13.1.11 Studies towards an identification for land mobile and fixed services operating in the frequency range 275-450 GHz
4.13.1.14 Amateur proposal for new primary allocation between 1800-2000 kHz

Annex VI notes these potential new IMT (mobile broadband) allocations were discussed:
• 10.0-10.45 GHz – France/Germany/Italy/Denmark – Lack of bandwidth.  UK, Sweden support parts of this band
NATO harmonized band.
• 45.5-48.9 GHz – No opposition received on this band. Added to draft Resolution. IARU noted that the amateur service have a global primary band between 47-47.2 GHz
• 66-71 GHz, 71-76 GHz, 81-86 GHz – Satisfies bandwidth argument and no opposition was expressed. Bands added to draft Resolution.

To download the meeting documents:
• Go to http://www.cept.org/ecc/groups/ecc/cpg/cpg-pt-a/client/meeting-documents
• Click on 2015
• Click on 8th CPG PTA Meeting – 21-24 July – Sicily
• Click Input Contributions and Goto table
• Tick documents
• Click on Minutes and Annexes and Goto table
• Tick documents
• Do same for Annex IV – Draft Briefs, Annex V – Draft ECPs, Annex VI – misc
• Click the Download selected button

WRC-15 takes place in Geneva, Switzerland, from November 2-27, 2015
http://www.itu.int/en/ITU-R/conferences/wrc/2015/

0 Commenti

VOAradiogram trasmission test 122

Nel test di oggi si è trasmessa un'immagine del sole in 4 modalità diverse, MFSK16, MFSK32, MFSK64. SSTV scottieDX.

Sotto le immagini come ricevute

MFSK16
MFSK16
MFSK32
MFSK32
MFSK64
MFSK64
SSTV scottieDX
SSTV scottieDX
0 Commenti

e-QSL di Luglio 2015

0 Commenti

eQSL di Giugno 2015

0 Commenti

QSL di Maggio

0 Commenti

VOAradiogram con SONY ICF-7601L

LA RADIO

Oggi il Test di ricezione del programma nr. 111 trasmesso da VOA radiogram oltre che con i soliti miei mezzi da stazione fissa ho voluto effettuarlo anche con la vecchia radio SONY ICF-7601L (le caratteristiche le trovate alla apposita sezione LE RADIO) e un ormai "vecchio" PC Toshiba Satellite con XP.

L'ANTENNA

Ho usato l'antenna SONY AN-61 in dotazione alla radio. E' un filo di circa 1 mm avvolgibile in un apposito contenitore e dotato nella parte terminale di una parte in plastica da infilare sull'antenna telescopica della radio in modo da realizzare un accoppiamento induttivo. Per l'utilizzo ho fissato l'antenna alla cima di una canna da pesca in vetroresina e l'ho esposta sul balcone.

Risultati

Regolazione della frequenza con la scala analogica della radio è stata possibile solo ad orecchio poiche visivamente è impossibile. Audio della parte vocale che introduce il test veramente scadente e anche i segnali ricevuti in MFSK32, MT63-2000L, OLIVIA64-2000 ma nonostante tutto il testo trasmesso è stato ricevuto tutto correttamente e anche le immagini sono state ricevute leggermente piu' degradate rispetto alla ricezione effettuata con mezzi più blasonati.

0 Commenti